In questo modo
ogni nuovo giorno
lasci fluttuare
la tua barchetta di carta colorata
un veloce flusso in espansione
che non ha memorie.

A proposito di:Lóu { 2 idee 1 goccia d'enfasi }

sarà inquietudine estetica, vorace istinto del nuovo per il nuovo in omaggio a un che di antico. E la forma? Mettiamo che sia la stanza a tenere tutto insieme. Intensità della vita in contrasto con l’immobilità. Prospettive. Le Nove Porte {...} é la luce ad arredare le stanze

3 commenti in “A paper boat” {en passant}

  1. Trofeo

    Come chi percorre una costa

    meravigliato dalla moltitudine del mare,

    rallegrato di luce e prodigo spazio,

    io fui lo spettatore della tua bellezza

    durante un lungo giorno.

    Ci congedammo sull’imbrunire

    e in graduale solitudine

    al tornare nella strada i cui volti ancora ti conoscono,

    si oscurò la mia gioia pensando

    che di tanta nobile abbondanza di memorie

    sarebbero rimaste appena una o due

    per essere decoro dell’anima

    nell’immortalità della sua impresa.

    J.L Borges

  2. …un terribile errore

    lasciar andare

    qualcosa di meraviglioso

    per qualcosa di reale…

    mi sa che io l’ho commesso

    e ne pagherò le conseguenze per mooooolto tempo…

    ti abbraccio Angelika

    come un bimbo

    a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *