[1] I pittori ci hanno sempre mostrato cose e persone poste davanti a noi.  Noi porremo lo spettatore nel centro del quadro.

[2] 07 MAGGIO 907 – Non abbiamo ancora né fatti né certezze né opere concrete: ma soltanto disposizioni di anime ed azioni in via di esecuzione. Ora la pittura non ha il compito di dipingere idee, di rivelare il moto degli animi: non è un’arte dinamica, ma statica, ciò che è in atto le sfugge può rappresentare il gesto ma deve averlo visto eseguito, essa ha bisogno del fatto compiuto, del disegno sicuro e stabile, dell’eroe già dichiarato. Il principio fondamentale indiscusso di queste dottrine stabilisce che l’Arte comincia dove finisce la realtà, che l’arte è la creatrice di finzioni eterne assolute e però all’infuori della verità, della varia e mutevole vicenda delle apparenze reali.

[3] Ah che personaggio!!
Mano infilata in tasca
arriva dondolando
con fare indolente
Lei conosce bene
tutti i suoi turbamenti
le cadute in verticale
i suoi cambiamenti
Lei è sovrana
dai vestiti trasparenti
regina dei suoi discendenti
dei pensieri più indecenti
Quando pensa lei non pensa
che a quell’istante
piange e sorride
contemporaneamente
Lei è maestra del mio turbamento
così immodesta
si è gettata al vento
Unica e immensa
sfacciata fino in fondo
non le importa niente
di cosa dice il mondo

Orchestrare le immagini
disponendole secondo un
Maxium di disordine

[1] [2] Tratto da: Pittura e scultura futuriste, Umberto Boccioni
[3] Personaggio, Patrizia Laquidara
[3] In copertina: Elias Tahan Photography
©
TUTTI I DIRITTI RISERVATI

A proposito di:Lóu { 2 idee 1 goccia d'enfasi }

sarà inquietudine estetica, vorace istinto del nuovo per il nuovo in omaggio a un che di antico. E la forma? Mettiamo che sia la stanza a tenere tutto insieme. Intensità della vita in contrasto con l’immobilità. Prospettive. Le Nove Porte {...} é la luce ad arredare le stanze

8 commenti in “Funambolismi” {en passant}

  1. Disporre le immagini secondo maxim?

    Guarda che l’è troppo coperta per quel mensile…

    Senta ma… visto che sono dell’innocenza la voce…

    non dovrei riuscire, come favola vuole, a veder nuda la sovrana?

    buon finesettimana ^^

  2. Ciao Angelica carissima!!

    Come stai?

    Ho avuto problemi un pò alti e bassi e come potrai vedere dal mio post oggi i miei pianeti si sono girati…pazienza…recupero presto, domani starò già meglio.

    ^_^!!

    La colonna sonora è speciale, un bel testo…anche se un pò strano ma sono pezzi che si adeguano allo stile del tuo blog.

    Un super abbraccio fortissimo!!!

    Massi

Rispondi a lefty333boy0 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *