«Non credo nella formula ognuno-per-sè; mi fa sentire sola.
Voglio peccare e soffrire, e nessuno me lo lascia fare!
» A.

 

 

Ph. Pink Motel, Antonella Arismendi
Tema del film: Avere vent’anni (1978) di Ferando Di Leo
Musica di Stelvio Cipriani
© Tutti i diritti riservati

 

A proposito di:Lóu { 2 idee 1 goccia d'enfasi }

sarà inquietudine estetica, vorace istinto del nuovo per il nuovo in omaggio a un che di antico. E la forma? Mettiamo che sia la stanza a tenere tutto insieme. Intensità della vita in contrasto con l’immobilità. Prospettive. Le Nove Porte {...} é la luce ad arredare le stanze

4 commenti in “Papaya” {en passant}

  1. del bisogno di sentirsi, ora principali ora complementari
    della necessità del peccare e soffrire (variazione sul tema Delitto&Castigo…variato da Tribolet.Rigoletto in:
    egli è delitto, punizion son io!
    Ma più semplicemente: il libero arbitrio
    il prezzo che si è disposti a pagare per libertà e scelte
    e soprattutto comunicare (profondo)
    esigenza irrinunciabile di eros&psiche

    e per il visuale
    l’immagine che commenta la parola
    come nel teatro
    la parola che commenta l’immagine
    come nel cinema
    sublimando

    sembra l’interno esterno di un film di Rohmer, ambienti e persone, l’uno incastonato nello stato d’animo e nello spazio dell’altro.

  2. Peccati
    Voglio bruciare il tuo corpo,
    in mille fiamme di peccati.

    Voglio rubarti l’anima,
    per dipingerla del nero
    del più spinto peccato.

    Voglio tatuare nella tua mente
    disegni di piacere,
    svuotare anfore di sensazioni,
    cascate d’emozioni.

    Voglio incidere la tua pelle
    con labbra di fuoco,
    profanare il tempio di Eva
    con mille mele.

    Per te, voglio costruire
    un nuovo inferno
    di infiniti gironi.

    Ti voglio bendata,
    svestita dalla vergogna,
    posseduta dalla libertà,
    scaldata dai soli peccati.

    Voglio, voglio,
    voglio illudermi
    di essere cosi,
    per non arrossire
    mentre colgo
    un fiore per te.

    (anonimo)

  3. Le sorelle bionde e giovani di Donna Summer?…

    ….
    gotta have some lovin’ tonight
    I need hot stuff
    I want some hot stuff
    I need hot stuff
    Lookin’ for a lover who needs another
    don’t want another night on my own
    wanna share my love with a warm blooded lover
    ….
    From: Hot Stuff – Donna Summer

    Buon fine settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *