A proposito di:Lóu { 2 idee 1 goccia d'enfasi }

sarà inquietudine estetica, vorace istinto del nuovo per il nuovo in omaggio a un che di antico. E la forma? Mettiamo che sia la stanza a tenere tutto insieme. Intensità della vita in contrasto con l’immobilità. Prospettive. Le Nove Porte {...} é la luce ad arredare le stanze

2 commenti in “Rosso” {en passant}

  1. Ma se rosso è l’Amor
    che del mare dei cieli,
    che della terra e dei suoi sconquassi
    se ne fa un baffo
    allor perché Amore
    più lo si ripete più fa vuota eco?
    Si spande nell’aere,
    a tutti consegna il suo nome
    ma non il corpo
    che geloso lo mostra un tanto
    sempre poco e sol a chi fortuna l’aiuta.
    Un fianco una gamba una caviglia
    o ancor meno.
    Amore è un nome
    che villani e cavalieri han sulle labbra;
    i poeti più di tutti lo ripetono a ogni ora
    senza temer i danni che producono
    sulle anime di accattoni e sognatori.

    Divelti i cardini della mia bussola
    in balia dei venti rimango
    scapigliato un poco
    scombussolato ma non sorpreso;
    gl’anni m’hanno infatti insegnato
    che non il ferro non la penna
    han vittoria sul core delle femmine,
    che per conto loro decidono
    chi sarà storia e chi invece cenere.

    Della mia ferita in petto rossa e sanguinante
    tu non ti curare; Morte ha già dato il suo bacio
    a questo solitario e se non oggi domani presto
    sarò la principale attenzione d’un consesso di spettri.

    ———————-

    GRAZIE INFINITE, KARAMELLINA. Sei una rossa rossa Karamellina da sukkiare. 😉 Però medica la ferita mia pria che sia quella brutta Signora colla Falce a reclamare le mie rime. :-DDD

    smaaackkk

    beppuXXXo ^__*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *