Anche tu vagavi attraverso il mare
con le schiere di nautili e con i molluschi marini.
Anche tu nascosto nelle cavità oscure
e profonde del mare.
Dal contatto di questi strati umidi, siamo riemersi.
Poi lo sguardo si é rivolto al cielo.
Uno spostamento lentissimo.

Poi cosa accadde?
Io cantavo lontano.
Tu scrivevi.

Ognuno con la sua Voce.

 



FOTOGRAFIE: Di Lóu {2 idee 1 goccia d’enfasi, Le Nove Porte}
Da: Lettere al silenzio {Eulogy for evolution}, Spifferi, 2012
Nell’aria, le note di: Con alma, Dizzy Gillespie, 1954
© Tutti i diritti riservati

A proposito di:Lóu {2 idee 1 goccia d'enfasi}

{...} sarà inquietudine estetica, vorace istinto del nuovo per il nuovo in omaggio a un che di antico. E la forma? Mettiamo che sia la stanza a tenere tutto insieme. Intensità della vita in contrasto con l’immobilità. Prospettive. Le Nove Porte {...} é la luce ad arredare le stanze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.